Ricerca

» Invia una lettera

In Valcuvia la gente viene per la bellezza del paesaggio non per gli scempi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

11 novembre 2008

Gentile redazione,
oggi ho percorso tutta la strada che da Varese porta a Luino, in particolare volevo denunciare la imperdonabile situazione della Valcuvia, che a parte non avere un solo segnale stradale o palo che non sia storto, piegato, rotto o imbrattato dai soliti adesivi politici (lega, movimento libero e fronte indipendentista) e dagli ovunque disseminati “oggi sposi” che nessuno rimuove, la valle è letteralmente soffocata ed aggredita dal cemento selvaggio !
Si continua a costruire in modo caotico e disordinato orribili palazzi, palazzine e piccoli centri commerciali, è una vergogna !
Vi ricordo che in valcuvia la gente ci viene per godersi il verde o la bellezza di borghi come arcumeggia, rancio, o la villa della porta bozzolo di proprietà del fai a casalzuigno (anch’essa sempre più soffocata da nuove e squallide edificazioni residenziali e spazi commerciali) che oltretutto, se non era per il mio interessamento, ora non sarebbe neppure ancora segnalata nella rotonda tra gemonio e cittiglio all’imbocco della valle.

grazie

Manuele Mariani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.