Ricerca

» Invia una lettera

Incapaci di distinguere fra la libertà d’espressione e la libertà di idiozia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 dicembre 2009

Caro direttore,
il signor Francesco Barbato deputato dell’Idv che ha dichiarato che per ogni operaio mandato via dalla Fiat tirerà una statuetta in faccia a Berlusconi merita di essere cacciato dal partito a calci nel sedere con scarpe chiodate e l’imbecille, un consigliere comunale di centrosinistra, che su Facebook ha replicato riferendosi a Berlusconi " O gli spari in testa o niente" deve, se fossimo in un paese normale, essere privato del diritto di parola.
Entrambi andrebbero interdetti dai loro incarichi perchè incapaci di distinguere fra la libertà d’espressione e la libertà di idiozia; qualcuno intervenga e li tolga dalla circolazione alla svelta, non perchè rappresentano un pericolo, ma perchè la demenza non ha diritto di cittadinanza nelle istituzioni.

Roberta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.