Ricerca

» Invia una lettera

Induno Olona, un gol alla dialisi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 novembre 2012

(d. f.) Questa settimana la nostra rubrica non periodica dedicata al calcio minore non ospita un articolo ma una splendida lettera che ci è giunta in redazione. Una lettera che racconta una storia anonima ma bellissima che riguarda un giovanissimo calciatore dell’Aurora Induno. Grazie a Maurizio per avercela inviata e… complimenti a tutti i protagonisti.

==========

Direttore buon giorno,

Le scrivo per raccontarLe una storia "da libro Cuore" successa realmente e che, a mio modesto avviso, potrebbe essere di esempio e di stimolo per tante altre situazioni. A Induno Olona c’è la Società sportiva Aurora Calcio (che tra le altre cose nel 2013 compirà 60 anni di vita) che gestisce una Scuola Calcio Qualificata per bambini in età scolare.
All’inizio di quest’anno sportivo, si presenta al Presidente un genitore di un bambino che ha dei grossi problemi di salute, dovendo sottoporsi più volte alla settimana ad un trattamento di dialisi, chiedendo la possibilità di farlo giocare insieme agli altri bambini per non farlo sentire "diverso", per dargli una opportunità di svago e per permettergli, almeno per un po’ di tempo, di non pensare al suo grande problema. Un Presidente "normale" in una società sportiva "normale" avrebbe sicuramente detto: «mi dispiace molto ma non possiamo prenderci questa responsabilità. Porti suo figlio a giocare a pallone ai giardinetti e lo faccia divertire in quel modo».
Ma all’Aurora la pensiamo diversamente: il Presidente ha preso a cuore la situazione e, con tutte le necessarie cautele che il caso richiedeva, ha fatto si che il bambino potesse partecipare regolarmente, per quanto possibile, agli allenamenti frequentandoli normalmente come tutti gli altri bambini. Le scrivo oggi perché domenica scorsa questo bambino ha giocato la sua prima partita intera, disputando entrambi i tempi da "titolare" senza farsi condizionare minimamente dalla sua malattia. E lunedì, portato da suo Papà alla visita di controllo, lo hanno trovato in ottime condizioni. Il nostro "campionato del mondo", per quest’anno lo abbiamo già vinto!

"Figli di un gol minore"Tutti gli articoli della rubrica

Facebook – Diventa amico di Sport VareseNews

Maurizio Tortosa - Relaz. Esterne "Aurora Induno Ol.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.