Ricerca

» Invia una lettera

Infermiere straniere: qual è la loro preparazione?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 settembre 2006

Egregio direttore,
Non so come funzioni in tutti i paesi dell’est, ma di sicuro so che, come “malata” ricoverata in un ospedale della provincia, con un’infermiera straniera ho avuto serissimi problemi. Non solo non capiva la lingua, non era nemmeno in grado di fare un prelievo o mettere un flebo! (fategli fare almeno due o tre mesi di scuola per imparare la lingua, e poi siamo sicuri che le scuole siano a pari alle nostre??
Una ragazza rumena, che pratica la professione infermieristica, mi ha detto che al suo paese in un anno sei infermiera e che, una volta qua, fanno esperienza sul campo… praticamente studiano di più e sono più preparate le nostre O.s.s.!!
che affare!!!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.