Ricerca

» Invia una lettera

Isitinti xenofobi in nome della ‘rivoluzione’ leghista

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

11 aprile 2011

Caro direttore,
impressionante intervento di Gentilini (sindaco di Treviso) a Radio Padania (http://tv.repubblica.it/copertina/gentilini-contro-bossi-e-maroni-ci-vuole-il-blocco-navale/65983?video=&ref=HREA-1), una invettiva a tutto campo contro la politica del Governo, una esaltazione dei peggiori isitinti xenofobi in nome della ‘rivoluzione’ leghista (con un piglio mussoliniano presago di sventure).
E Moroni, Bossi e Calderoli costretti alla parte di quelli preoccupati delle poltrone. Da tempo ci si chiede: fino a quando la Lega reggerà il doppio gioco? Siamo arrivati al dunque?
Questa volta il filo dei funamboli oscilla da far paura, anche perchè l’Europa ci guarda e in Europa non c’è la protezione delle reti Rai-Mediaset.
saluti codiali

Ismaele

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.