Ricerca

» Invia una lettera

L’acqua è di tutti, anche a Mercallo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

13 giugno 2011

Caro direttore,
mi consenta, proprio oggi che si parla di acqua, di ricordare al dottor Bagaglio che il detto ‘tirare l’acqua al proprio mulino’ nasce per significare un gesto poco leale verso gli altri. Da non fare.
L’acqua deve correre liberamente, nessuno se la può portare dalla sua parte.
Tanto più che il referendum ha appena confermato che l’acqua è di tutti, persino di quelli che hanno votato NO.
Infatti anche loro hanno onestamente contribuito al successo del quorum.

Usare il risultato straordinario di oggi per piccole beghe di paese è quanto di più lontano dallo spirito del referendum si possa immaginare.
Per fortuna che Bagaglio parla così oggi, a urne chiuse, poichè se lo avesse fatto ieri avrebbe fatto una bella frittata.

Un cittadino per il SI' senza etichette

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.