Ricerca

» Invia una lettera

L’autovelox non si vede e si rischia il tamponamento

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

11 ottobre 2007

Egregio direttore,
Dopo le solite belle chiacchiere perbeniste da parte delle autorità oggi abbiamo visto tutti il Grande Autovelox, ultimo difensore delle Valli degli Scarichi Tuonanti dai Centauri dalle Valentiniane Imprese, installato a Cunardo dietro il muro di una casa privata, su una macchina civile, senza nemmeno un agente delle forze dell’ordine a contestare tempestivamente il trasgressore, viste le velocità in questione non sarebbe stato affatto difficile, c’è tutto lo spazio e il tempo necessario.
Vorrei, come tanti altri, effettivamente capire quale sia il contesto preventivo di un’azione così preparata. Nessuno rallenta perché non vede gli agenti e rallenterà tra un mese (forse) quando arriverà il verbale, ma ormai tutta la vallata saprà che l’autovelox non sarà più a noleggio
dalle nostre parti, si torna quindi ai consueti 70-80 orari.
Lasciando stare per un attimo il contesto di dove fosse
l’apparecchiatura e del limite di velocità, peraltro assurdo, del rettilineo in questione, siamo davvero sicuri che questo meccanismo, che mi preme ricordare prevede una percentuale per la ditta appaltata, sia davvero corretto e privo di vizi?
Vogliamo cercare di vederci chiaro, qualcuno a Segrate pare essersi svegliato, credo sia ora che anche da noi qualche controllo venga eseguito.
Per la cronaca, mi sono fermato un attimo ad osservare la situazione e in quei pochi minuti ho assistito a parecchie situazioni di tamponamenti mancati, gente che frena di colpo perché nota l’apparecchio all’ultimo istante o peggio, gente che deve stare con lo sguardo fisso sul
tachimetro per mantenere l’assurdo limite imposto.

Leo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.