Ricerca

» Invia una lettera

L’esame di riparazione e’ il sistema migliore

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 ottobre 2007

Cara Varesenews,

la questione dell’esame di riparazione a scuola introduce il piu’ ampio e delicat o problema della qualita’ scolastica.

L’esperienza dice che, al di la’ dei titoli di studio piu’ o meno regalati in Europa e soprattutto in America, la preparazione degli studenti italiani e’ sempre stata considerata di prima qualita’: i ricercatori italiani, richiestissimi nel mondo, sono li’ a dimostrarlo.

Le ragioni di questa felice tradizione sono secondo me – e lo dice uno che non si e’ mai sforzato di essere uno studente modello -, da ricercare nel fatto che la nostra scuola pubblica, soprattutto quella media superiore ed universitaria, e’ sempre stata molto selettiva se paragonata alle equivalenti estere.

Questa e’ anche la ragione per la quale sbagliano coloro che considerano gli italiani un popolo di ignoranti, ragionando sul nostro numero di laureati in rapporto alla popolazione.

Venendo al dunque, l’esame di riparazione e’ una “palla” al piede insopportabile per gli studenti, ma anche per i genitori che si ritrovavano e si ritroveranno spesso a sopportare i costi delle degenerazioni di questo sistema, con i professori che ”‘rimandano” a settembre per poi arrotondare lo stipendio con le ripetizioni private.

Gli studenti e’ giusto che scalpitino, pero’ secondo me e’ questo , nonostante tutto, il sistema migliore per garantire la preparazione degli studenti, almeno nella scuola pubblica.

Nel privato poi qualche deroga la si potrebbe anche concedere, ma la scuola per tutti deve essere eccellente ed esigente , come e’ semp r e stata.

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.