Ricerca

» Invia una lettera

L’odissea del “cambio di gestore”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

26 dicembre 2009

Buon giorno e buon Natale, con riferimento alla lettera pubblicata relativamente ad una fornitura di gas mai allacciata, voglio segnalarvi la stessa esperienza a me capitata con la nuova società ENEL GAS, con cui firmavo un contratto di adesione a prezzo fisso nel mese di Maggio 2009. Alla fine di Ottobre dopo numerosi solleciti e nessuna risposta ottenuta, mi sono deciso ad inviare una lettera di disdetta, alla quale anche in questo caso non ho ottenuto nessun riscontro.
Mi sono quindi rivolto ad un altro gestore sperando di risolvere il problema, ma con mio grande stupore ho dovuto constatare che il passaggio dal vecchio fornitore non risultava possibile poichè la precedente richiesta di cambio non era stata ancora annullata::::!
Risultato: nell’Italia della libera concorrenza pensare di poter cambiare le cose per il privato cittadino, resta ancora un’utopia.
 
 
Dr. Maurizio Cerati Marnate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.