Ricerca

» Invia una lettera

L’ora legale che porta con se un sorriso in più

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

3 ottobre 2007

Gentile Direttore,
se permette rispondo allo spunto lanciato dal sig. Basso…Credo che si stia per tornare all”ora solare” e quindi si dormirà un’ora in più, “una tantum”…ci sarà a riguardo il consueto insulso servizio del telegiornale, ce n’è uno per ogni occasione.. li tengono registrati tutti e ce li propinano ogni volta come se fossero novità…ci trattano davvero da idioti…il primo giorno di scuola, il primo freddo, la prima neve, i saldi, le ferie, milioni di auto in partenza…Ma basta…Signori giornalisti della tv siete ridicoli, Vi fate surclassare da Striscia e da Grillo, ormai le notizie vere le danno solo i Comici!
Sig. Basso intanto noi ogni volta che riceviamo una bolletta, che facciamo il pieno al distributore, che entriamo all’Esselunga ci sentiamo più poveri, e non sappiamo perchè tutto aumenta tranne i nostri stipendi! Ogni volta che siamo incastrati in una coda, magari dietro al solito ignorante cafone che getta dal finestrino il pacchetto di sigarette perche non gli basta inquinare i polmoni suoi e dei bambini che ha in auto, e vorresti gridargli tutto il tuo disprezzo ma…e poi vedi masnade disordinate di ragazzini incoscienti che attraversano spensierati in mezzo alle auto, ma non un vigile, perchè sono già tutti impegnati in ufficio a notificare multe…ogni volta che subisci tutto questo ti senti sempre più impotente ma non dobbiamo mollare…ecco perchè è stato un piacere leggere che c’è ancora qualcuno come Lei che trova una scusa simpatica per lanciare un argomento che mi ha fatto sorridere e oltre a lamentarmi come al solito di qualcosa, vorrei soprattutto ringraziarla per avermi regalato un sorriso gratis…Si goda l’ora di riposo in più e non si arrenda. Grazie direttore per lo spazio.
Cordialissimi saluti.

Leonarda Maria Cavuoti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.