Ricerca

» Invia una lettera

La giornata storta di Mirabelli

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

17 ottobre 2007

Gentile direttore,
ieri deve essere stata proprio una giornataccia per
Mirabelli, il segretario dei DS di Varese: ha esordito affermando che è IMPOSSIBILE che ci siano stati brogli alle primarie del PD, quando proprio la sera prima Striscia la Notizia aveva dimostrato con un filmato inequivocabile come si potesse votare anche 4 o 5 volte; poi ha concluso insultando i sindaci leghisti che l’anno scorso hanno aumentato l’aliquota dell’addizionale IRPEF, naturalmente non dicendo che lo Stato ha tolto risorse agli enti locali e che questi, compresi quelli amministrati dal centro-sinistra, è ovvio che siano stati
costretti ad aumentare le imposte locali per mantenere il livello dei servizi esistenti. Sarà stata la stanchezza, sarà stata la delusione per la scarsa affluenza in provincia di Varese alle primarie del PD (dalle nostre parti solo 3 persone su 100 sono andate a sostenere la
candidatura del sindaco di Roma Ladrona), comunque niente di male, capita a tutti una giornata storta!

Mirko Carollo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.