Ricerca

» Invia una lettera

La lega non vuole gli stranieri

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

11 gennaio 2009

Cara VareseNews,
o il signor Giamberini non è un attento lettore di questo giornale oppure finge di non sapere che quando qualcosa di buono è fatta, dalla Lega e dai suoi rappresentanti, io lo riconosco. Purtroppo succede raramente.
Non è però possibile far passare norme razziali come semplici provvedimenti amministrativi: non è infatti il provvedimento in sé, ma la motivazione a rendere una norma come questa indegna di un paese come l’Italia. La Lega vuole mettere la tassa sul permesso, così come vuole che il medico denunci il malato irregolare perché non vuole gli stranieri, questa è la verita! e vuole insinuare nella gente comune la sensazione che i problemi del paese siano questi. Ridicolaggini! Follia!
Io penso invece, come la maggioranza degli italiani, che questo sia contrario al comune sentimento di appartenenza alla razza umana.
Carlo Cattaneo avrebbe preso i leghisti a fucilate, altro che insulti per chi sostiene tesi indegne come queste!

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.