Ricerca

» Invia una lettera

La Lega Nord cambi presto il colore verde

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

1 agosto 2011

Buongiorno Direttore e buongiorno a tutti i lettori,
rispetto a Christian V., che dice che all’epoca di tangentopoli aveva “neanche 10 anni”, io ne avevo, purtroppo, qualcuno in più. Avevo l’età per provare l’immensa vergogna e la rabbia che avevano provato tutti gli italiani.
E’ stato facile, in quel periodo, assecondare i movimenti politici che – pur con metodi ed atteggiamenti non sempre ortodossi e condivisibili, ma che avevano grande effetto sulla gente delusa – si battevano per una POLITICA PULITA, che DEMONIZZAVANO I PRIVILEGI DEI POLITICI, che FACEVANO DELLA LEGALITÀ UN LORO PUNTO FOCALE ED IMPRESCINDIBILE, che PROMETTEVANO LA RIDUZIONE DELLE IMPOSTE E L’UTILIZZO DELLE RISORSE ECONOMICHE SUI TERRITORI CHE LE AVEVANO PRODOTTE.
Ora che nessun italiano crede più in queste promesse non mantenute, spero che la LEGA NORD cambi presto il proprio colore, il verde, che simboleggia la speranza. Ormai tutti abbiamo perso la speranza di vedere realizzati, se non tutti, almeno qualcuno degli obiettivi promessi vent’anni fa dalla Lega.
Cordiali saluti

Un italiano deluso

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.