Ricerca

» Invia una lettera

La politica si fa per la strada

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

26 gennaio 2010

Caro direttore,
cosa sono i laboratori politici?
Che cosa sarebbe potuto nascere dal laboratorio pugliese diretto dall’alchimista D’Alema?
Che cosa è il progetto riformista di cui vaneggia Casini?
Da quanto sentiamo la parola "riformista" senza vedere una sola riforma neanche a pagarla a peso d’oro che non sia togliere dalla grane giudiziarie gli indagati?
Mi fa sorridere la curiosa idea secondo cui un partito "si sposta" al centro o a sinistra.
Un partito serio come quelli che c’erano una volta, avevano una forte e limpida identità, chi li votava si sentiva rappresentato da idee e progetti, oltre che personaggi di notevole caratura; la classe dirigente alzava le antenne, captava i segnali umorali delle masse, li elaborava e poi creava modelli e con lungimiranza indicava la strada.
I politici di oggi invece " spostano" il partito stringendo fra loro improbabili alleanze destinate a morire il giorno dopo , ondeggiano di qua e di là nel tentativo di pescare in un’immaginaria zona grigia, una specie di limbo, dove presumono di intercettare voti e sottrarli all’avversario; sono convinti che bisogna offrire la merce a seconda della clientela.
Io penso che il concetto di zona grigia sia il residuo patologico della parte peggiore di un passato politico che spero e credo non tornerà ; gli elettori se ne fregano dei laboratori e guardano al sodo e cioè a chi gli garba in barba ai minuetti dei politicanti
La politica, non lo capiranno mai i soloni rinchiusi nelle cattedrali, si fa per la strada.
Roberta Lattuada

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.