Ricerca

» Invia una lettera

La sicurezza non sia l’unico fine principale della legge

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

26 settembre 2006

Egregio Direttore,
vorrei replicare, se possibile alla lettera del Sig. Zuin:

Caro Sig. Zuin
è vero, l’automobilista in questione ha toppato e non ci sono scuse, pero’ consideriamo anche che su quella superstrada la segnaletica non e’ perfetta: ad esempio il cartello che indica, dopo il semaforo, che si possono superare i 60 km./h dov’è?
In ogni caso l’assurdo termine dei giorni utili per contestare questo tipo di infrazioni e di riflesso la mancata contestazione immediata, fa capire come la sicurezza non sia proprio il fine principale: sembra invece una voce di attivo in un bilancio comunale.
Spero di sbagliarmi.
Saluti.

Maurino Manzo

Maurino Manzo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.