Ricerca

» Invia una lettera

La tesi di laurea e il decreto interpretativo

6 marzo 2010

Buon giorno direttore,
purtroppo io non presentai la tesi in tempo (trovai la segreteria chiusa) per un ritardo del professore e anche per colpa mia (le cose fatte in fretta e furia all’ultimo momento vengono male).quei dieci minuti mi sono costati quattro mesi..colpa anche mia, le scadenze si devono rispettare.le regole esistono per rendere civile la società.potevo ricorrere a un decreto?no di certo..l’interesse di un singolo vale meno della smania di potere di una cordata. Sono nauseato dalla politica e credo che questa volta, per la prima volta nella mia vita non andrò a votare. La legge sembra non essere uguale per tutti.

Paolo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.