Ricerca

» Invia una lettera

Le aperture di Bersani

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 gennaio 2010

Buongiorno Direttore,

Leggo stamattina un sondaggio di Repubblica che dice che in soli 2 mesi il PD ha perso 4 punti percentuali nell’indice di gradimento. Leggo poco fa che il Senato ha approvato il disegno di legge sul processo breve, una legge cucita su misura per salvare il Premier dai suoi processi.

A cosa è servita la disponibilità al dialogo di Bersani ? A cosa sono servite le aperture al confronto ? Semplice, a perdere consensi e basta. A Berlusconi non frega nulla dell’Italia, non frega nulla dei problemi di noi cittadini. E’ solo interessato ai suoi problemi privati e a mantenere il potere. Come si fa a dialogare con un personaggio del genere ?

Caro Bersani, un errore all’inizio si può perdonare. Confido in un cambio di rotta immediato. Devi costruire l’alternativa e l’alternativa a Berlusconi non la si fa col dialogo visto che il primo a non dialogare è lui. E poi non ascoltare chi ti dice di abbandonare l’IdV come alleato. L’opposizione dura premia, infatti l’IdV continua a guadagnare consensi. Il dialogo con Berlusconi, visto dai tuoi elettori, si sta dimostrando una scelta perdente. E se guadagna l’IdV rosicchiando voti al PD e non alla maggioranza, l’anomalia italiana rimane, anzi si aggrava.

Beppe

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.