Ricerca

» Invia una lettera

Le “formiche” dovranno pagare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

6 agosto 2011

Due scolaretti impreparati, questa è l’impressione che hanno dato il Presidente del Consiglio e il Ministro del Tesoro durante la conferenza stampa voluta dalla Bce. Lo sguardo severo di Gianni Letta era molto significativo per indicare la gravità della situazione. Unico assente era il camaleontico leader della Lega Nord che, come al solito, si defila quando le cose vanno male.
 
Elemento chiaro e inconfutabile, scaturito dalla conferenza stampa, è che le “formiche” devono prepararsi a pagare i conti delle “cicale” con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto dalla Finanziaria. 
                                                                                    
Alessandro Milani - Referente città di Varese “Italia dei Valori-Lista Di Pietro”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.