Ricerca

» Invia una lettera

Le pecche della pista

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 settembre 2006

pista ciclabile
Domenica scorsa come migliaia di persone ho partecipato all’abbraccio intorno al lago, poi in bici ho percorso il tratto da Azzate a Cassinetta.
Il sottopassaggio gia’ documentato da voi con foto non e’ l’unico problema (spero si risolva con altre spese) ma successivamente la pista e’ interrotta dall’attraversamento di una strada penso comunale comunque poco battuta; il bello pero’ arriva dopo perche’ in fondo ad una discesa sempre nel comune di Cazzago si deve attraversare la strada (mi hanno detto che e’ uuna provinciale) che collega Cazzago (rotonda ad Inarzo) praticamente tra due curve.
Spero che vengano presi provvedimenti anche li perche’ vedendo con quale velocita’ le automobili transitano e’ facile che prima o poi si verifichi l’investimento di qualche ciclista. grazie ai volantini pubblicitari sono passato a visitare le magnifiche ghiacciaie di Cazzago.
Veramente belle …peccato che per valorizzare i magnifici monumenti del territorio hanno pensato di far passare la pista in piena palude (a 500mt dalle ghiacciaie) cosi’ l’anno prossimo valorizzeremo con molta stima le zanzare della palude Brabbia.

un lettore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.