Ricerca

» Invia una lettera

Les faits sont sacrés, les commentaires sont libres

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

2 gennaio 2009

Gentile Signor Direttore,

mi consenta, La prego, una brevissima replica al Sig. Giuliano Giamberini che si ‘pavoneggia’ nell’essere stato conciso nella sua lettera in risposta alla mia (“logorroica”) e, a onor del vero, non posso dargli tutti i torti: tra le tante cose che mi mancano, vi è anche la capacità di sintesi.
Tuttavia desidero rispondergli con un aneddoto (‘fatto in casa’): quand’ero in Francia, ‘à cotè de Toulon’, Var (1959-1962), leggevo (o facevo finta, almeno all’inizio) un quotidiano intitolato “La Gazette du Midì”, il cui sottotitolo era: “Les faits sont sacrés, les commentaire sont libres” (“I fatti sono reali, i commenti sono liberi”, libera traduzione dal francese, ndr).
Ergo, invito il Signor Giamberini di togliersi dalla testa, l’idea che, per il solo fatto che egli scriva in maniera concisa, al contrario del sottoscritto (che ‘[cir]conciso’ evidentemente, suo malgrado, non lo è), abbia ragione su fatti, argomenti e situazioni descritti e trattati (che, in ogni modo, sono sotto gli occhi di tutti i Lettori del Quotidiano da lei diretto).
Ora, se i Lettori me lo permetteranno, mi asterrei un po’ dal ‘tediarli’ (tuttavia ‘ più difficile che impossibile’ che, se chiamato in causa, io non risponda!).
Con viva cordialità,

Fortunato Galtieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.