Ricerca

» Invia una lettera

Luxuria vince il reality, piano con le feste, è solo show

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

27 novembre 2008

Caro direttore,

Wladimir Luxuria ha vinto la recente edizione dell’isola dei famosi.
Mi fa piacere e sono contento per lei, nelle occasioni in cui l’ho incontrata ho apprezzato la sua intelligenza, caparbieta’ e simpatia e durante questo reality queste qualita’ le sono servite per resistere alle avversita’ e per sopportare le fatiche.
Detto questo non posso non rilevare come questa vittoria sia utilizzata per sbandierare il presunto cambiamento di rotta degli italiani riguardo la tematica omosessuale e dei transgender.
La gente non ha mutato atteggiamento in una serata e non e’ diventata improvvisamente sostenitrice dei diritti civili, quella sera ha solo votato la persona che ha ritenuto si sia comportata meglio.
Hanno scelto Luxuria, bene, ma non facciamoci illusioni.
E poi diciamocela tutta, quanti della comunita’ omosessuale, si sono messi davanti alla televisione la serata di lunedi’ per vedere e votare l’ex parlamentare di Rifondazione, una marea, compresi quelli che prima della sua partecipazione l’hanno criticata e l’avrebbero messa al rogo per questa scelta, lo stesso vale per i suoi compagni di partito.
Ora i movimenti omosessuali la esaltano, i partiti la vogliono candidare alle prossime elezioni, solito comportamento dell’italiano, salire sul carro del vincitore.
E’ bello vedere la comunita’ unita per questo felice evento, ma sarebbe meglio se si unissero le forze per azioni politiche mirate e piu’ efficaci per il raggiungimento del riconoscimento dei diritti della coppia.
Siamo capaci di riversare tanto entusiasmo in una raccolta di firme per una legge di ispirazione popolare che tuteli i nostri diritti ?
Purtroppo hanno ed avranno gioco facile i nostri avversari se noi riusciamo solo a fare massa in occasione del divertimento, pride e serate in discoteca, ma non siamo in grado di muovere la gente quando bisogna dare un segnale di presenza reale e concreta.
Luxuria ha vinto, viva Luxuria, spero che un giorno non troppo lontano tutti assieme potremo gridare la comunita’ ha vinto viva i nostri diritti riconosciuti.

Luca M.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.