Ricerca

» Invia una lettera

Ma perché non camniamo la testa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 gennaio 2009

Caro direttore,
tanto per non farmi mancare niente, all’emicrania già insopportabile si è aggiunta una grave anemia di cui non si trova la causa. Quindi devo ricoverarmi per una serie di analisi. Quindi sono abbastanza depressa.
Mi aspetta una cameretta singola, trasfusioni di sangue a gogò e prospettive assai poco brillanti.
Ho un cane di cinque mesi che pesa seicento grammi, Nikita, è il mio cucciolo. L’ho preso il giorno in cui la prima fitta al petto mi annunciava che non avevo ossigeno sufficiente nel sangue per camminare, ma ormai l’avevo visto, l’avevo toccato, è stato amore a prima vista.
Siccome tutti parlano di quanto fa bene psicologicamente l’aiuto di un animale a un paziente, mi sono detta.: perchè visto che non dà fastidio a nessuno, non abbaia, non sporca, è sano, non posso portarmelo con me?
E ho girato la domanda al direttore dell’ospedale che gentilissimo mi ha chiamata per dirmi che no, non è igienico, le regole sono quelle etc.
Io credo che la prima regola sia quella di far star bene una persona ed è provato che una persona non sta bene se non ha una forte motivazione per starlo, a volte una grande motivazione, magari i più rideranno, è un microbo che ti guarda e ti morde le dita.
Le regole, direttore, sono le regole a fregarci. Invece dovrebbe essere il cuore a comandare. Io cammino per la strada, entro nella stanza e così gli altri, in terra è sporco, non è igienico portare suole sporche nelle stanze dei pazienti; no, qualsiasi sporco va bene, ma una pulce di seicento grammi sembra essere l’untore.
Ma perché non cambiamo la testa?

R. L.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.