Ricerca

» Invia una lettera

Malpensa come una stazione ferroviaria

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

7 gennaio 2010

Egregio Direttore le scrivo semplicemente per esprimere alcune perplessità visto gli ultimi fatti accaduti in alcuni aeroporti, prendo come esempio Malpensa visto che sono spesso e volentieri a contatto con personale lavorante nello stesso.
Mi preoccupano più di ogni altra cosa le condizioni di scarsa sicurezza e il completo menefreghismo di alcuni personaggi i quali anzichè salvaguardare le persone pensano solo ai propri comodi! Facciamo un esempio: nevicata su Malpensa e conseguente sospensione dei voli, il mattino alle 4.00 ho accompagnato la mia compagna in aeroporto (addetta chek-in) mi sono trovato circondato da persone sdraiate ovunque, code ai banchi, intere aree piene di gente di ogni tipo ipotizziamo che un qualsiasi terrorista fosse entrato come un passeggero qualsiasi e avesse deciso di compiere un attentato! magari non sarei nemmeno qui a scrivere ora!.
Per quello che vedo ogni volta Malpensa è diventato come le stazioni ferroviarie di qualche anno fa! zero sicurezza e controllo, ci mancano solo spacciatori e tossici!
 
Porgendole i miei più cari e distinti saluti la ringrazio
Marco Gallo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.