Ricerca

» Invia una lettera

Mancata estradizione di Battisti e rispetto delle regole

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

31 gennaio 2009

Egregio Direttore,
in seguito alla mancata estradizione di Battisti.
Sì sig.Gelosia, potremmo anche regalarlo agli americani in cambio di qualche detenuto di Guantanamo.
Certo che a lasciarlo lì in Brasile si risparmierebbero anche le spese del rientro.
Siamo in tempi di crisi, è vero ma non tutto si può misurare con il metro del denaro.
Inoltre Lei mi insegna le regole vanno rispettate e chi infrange le regole, specie in maniera così delittuosa deve pagare (in Italia).
Lo esige il rispetto per le vittime e l’attuazione di quella tanto vituperata giustizia così maledettamente oltraggiata nel nostro Paese.
So già che Lei mi risponderà che la sua è solo provocazione, che la moda oggi è di attenersi al comportamento faceto del nostro Presidente del Consiglio anche quando si parla di cose serie.
Però se vogliamo migliorare questo benedetto Paese, io credo che ognuno di noi ci debba mettere del suo, scherzando quando c’è da scherzare e atteggiandosi a giudice severo quando la parte lo esige, grazie
cordiali saluti

Maria Rossa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.