Ricerca

» Invia una lettera

Mappa sì, ma dei punti pericolosi per i pedoni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 settembre 2006

Gentile Direttore,

prendo spunto dall’idea del lettore di Castiglione Olona per lanciare una proposta (forse provocatoria): perché invece non fare una mappa dei punti dove gli autoveicoli, forse inconsapevoli dei pericoli che possono creare ai pedoni e agli altri utenti della strada, tendono a superare troppo allegramente il limite di velocità a qualsiasi ora del giorno o della notte? Io ho preso parecchie multe per eccesso di velocità, forse anche ingiuste in alcuni casi (perché certe volte il limite dei 50 kmh potrebbe essere tranquillamente innalzato a 70 kmh senza generare alcun pericolo), ma continuo a vedere in giro automobili che sfrecciano bellamente a 90 kmh o più in pieno centro abitato e penso che in questo caso, quando c’è di mezzo la sicurezza stradale, è meglio essere un po’ meno garantisti e stare dalla parte dei più deboli (cioè gli “altri” utenti della strada, quelli che non stanno seduti in macchina).

Andrea Aliverti - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.