Ricerca

» Invia una lettera

Masochismo colletivo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

6 gennaio 2009

Egregio Direttore.
la signora Roberta, con la sua lettera “Chi soffia sul fuoco palestinese?” ha posto un quesito interessante: “Mi pongo però una domanda : ma come è possibile che Hamas scagli quattro missili artigianali sulla testa degli israeliani senza mettere in conto di pagare poi conseguenze spropositate?”.
Condivido il dubbio della signora Roberta, i sostenitori di Hamas potranno anche essere teste calde, ma non sono degli stupidi: da un punto di vista puramente militare, la loro azione è assurda, fallimentare, un suicidio. Una manciata di “perdite” da parte israeliana, contro 530 (i dati più recenti e prudenziali) palestinesi? Alla faccia della strategia! Per quanto condannabile, l’insana pratica dei palestinesi, di farsi esplodere fra la folla di israeliani, è (sempre secondo logica militare) di gran lunga più efficace, e se i palestinesi avessero deciso di “sacrificare” 530 combattenti, usando codesto metodo, l’effetto sul nemico sarebbe stato notevolmente più incisivo. Allora anch’io mi domando: perchè, ad una pratica “militare” ad alto rendimento, i palestinesi ne hanno preferita una con rendimento decisamente molto inferiore?
Masochismo pre-obama?

Cordiali saluti

Madasi Silvano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.