Ricerca

» Invia una lettera

Me ne frego

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

18 ottobre 2007

Caro Direttore,
constato con stupore di abitare in una provincia
frequentata da qualche “diversamente abile alla vista”.
Infatti si scrive che il Partito Democratico è un “UFO” , una cosa indistinta di vaga identificazione.
Più di 3 Milioni di persone hanno identificato questo “oggetto ignoto” in Italia, per non parlare dei 20.000 – tanto per non esagerare – che lo hanno identificato in Provincia.
Tutti a dire che c’è il Partito Democratico salvo uno, tal Tullio, che non lo vede.
La democrazia, ancora una volta, ha dato dimostrazione della sua vitalità, dando un esempio non solo all’Italia ma alla intera Comunità Europea. Resta il fatto che il dialogo è ritenuto – non da ieri – uno dei più importanti strumenti della democrazia, infatti Pericle (scusate la
citazione) sosteneva che ” non pensiamo che il dibattito arrechi danno all’azione; il pericolo risiede piuttosto nel non chiarirsi le idee discutendone, prima di affrontare le azioni che si impongono”.
Walter Veltroni, eletto democraticamente il 14 di Ottobre ( come potrebbero testimoniare gli 800 volontari che, nella sola Provincia di Varese, hanno garantito la correttezza del voto) ha , per prima cosa , aperto il dialogo con la destra.
Quale è stata la risposta di una parte non secondaria della stessa?
ME NE FREGO!
A voi tutti una riflessione, anche storica, su questa posizione.

Mario Vergano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.