Ricerca

» Invia una lettera

Memoria troppo lunga o troppo corta?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

7 gennaio 2010

Caro direttore,
ogni tanto qualcuno ci rimbrotta perchè  come gli smemorati di Collegno non si capisce se lo siamo o ci facciamo.
 Parlando ovviamente per me vorrei rassicurare che il passato prossimo di questo paese mi è ben chiaro nella testa, così chiaro e dettagliato che, passando addirittura per quello remoto, ci trovo altri particolari assai più agghiaccianti di quelli riportati che hanno segnato la storia. Sarà per questo che non schiumo rabbia verso i protagonisti del pur squallido oggi. In memoria di un altro ieri che non comportò lo scazzo fra politicanti da due centesimi, ma l’assassinio di esimie persone che si sono dannate invano per una nazione migliore.
Forse il problema di taluni, insopportabile per altri, è quello di avere la memoria troppo lunga e troppo viva e non il contrario, oltre che il senso della misura anche nell’incazzarsi.
 
 
Roberta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.