Ricerca

» Invia una lettera

Meno credito alla propaganda

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

5 ottobre 2007

Caro direttore,

ti segnalo la singolare (?) e istruttiva pagina di cronaca parlamentare odierna: «Che schifo…» ha reagito Calderoli.
Questa è la conclusione della vicenda che ha visto bocciare dal Senato la proposta dell’ex Ministro per le Riforme di impegnare il Governo a sopprimere i meccanismi di aumento automatico delle indennità parlamentari.
Si era aperto il dibattito e la maggioranza di centrosinistra aveva annuncito il suo NO con la motivazione che il blocco degli aumenti è già previsto nella finanziaria varata dal Governo venerdì scorso. Il bello è che anche il centrodestra si è dissociato e perfino la Lega con il capogruppo Castelli ha respinto l’emendamento di Calderoli, perchè «non spetta al Governo decidere l’indennità dei Parlamentari».

Una pagina teatrale degna di Grillo? Non saprei. Forse è il caso di dare meno credito alle trovate di pura propaganda.
Forse con un po’ di disincanto e di buona volontà si potrebbe ricominciare a far politica parlando d’altro, di ciò che riguarda la vita reale.
Il male è grave e la cura sarà lunga, ma in quello che succede in questi giorni nelle assemblee sull’accordo per il Welfare, in nell’impegno quitidiano di migliaia e migliaia di persone che continuano a far politica a livello di base, e si occupano di scuole, biblioteche, immigrazione, anziani, ecologia io ci vedo un filo di speranza.
E la speranza è ancora una virtù, o no?

Roberto Caielli - Partito Democratico

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.