Ricerca

» Invia una lettera

Mobilità sostenibile, se son rose fioriranno

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

14 dicembre 2009

Egregio Direttore, venerdì 11 dicembre ho partecipato a Gallarate al seminario “la mobilità sostenibile” una sessione tematica organizzata dall’amministrazione comunale.
A questa sessione hanno partecipato tutti i ruoli istituzionali dall’assessore regionale a quello comunale oltre al sindaco di Gallarate e varie personalità.
L’evento è stato interessante anche perché oltre ai politici, sono intervenuti anche due “tecnici” del settore Prof. Arch. Gian Paolo Corda del Politecnico di Milano e Dr. Ing. Luca Bassani della Direzione Investimenti di R.F.I.
Il primo ha illustrato come la ferrovia possa avere un ruolo significativo a favore della mobilità sostenibile ed ha illustrato nel merito soluzioni per decongestionare il traffico.
Il secondo ha parlato dei nuovi progetti di R.F.I. in fase di inizio lavori ed alcuni in previsione, in particolare del terzo e quarto binario tra Gallarate e Milano P.G.
Personalmente ho esposto ai tecnici di considerare nei progetti che le stazioni ferroviarie siano dotate di parcheggi e servizi finalizzati ad un uso del mezzo ferroviario più comodo ed agevole.
Siamo sulla strada giusta?Intanto la sessione tematica è stata un buon inizio e per essere obbiettivi, informo che l’amministrazione comunale ha provveduto finalmente prima a sistemare le fognature, poi ad asfaltare la strada che collega il quartiere Sciarè al secondo ingresso della stazione di Gallarate.
Spero che rimanga viva l’attenzione e che per risolvere disagi di questo tipo il cittadino non sia costretto sempre a scrivere lettere, formare comitati, raccogliere firme, protestare.
Avrà notato Direttore, l’aumento di traffico di questi giorni, traffico caotico, lunghe code di automezzi, è evidente che il territorio non riesce più ad assorbire il traffico dei veicoli.
Le alternative sono due, continuare a progettare le città a favore dell’automobile con conseguente paralisi della mobilità, oppure cerchiamo delle corrette alternative che possono anche essere miste ferro-gomma.
Grazie per l’attenzione
Felice Ferrazza - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.