Ricerca

» Invia una lettera

Motorizzazione, salviamo gli onesti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

18 novembre 2012

Egregio Direttore,
leggo sul Suo giornale la notizia relativa alle revisioni false alla Motorizzazione di Varese, alle indagini da parte della Polstrada di Verbania e al lavoro della Procura della Repubblica di Varese che hanno portato, per ora, all’arresto di 12 persone. Il sottoscritto è fuori dal settore revisioni, sia per decisione personale sia per motivi di salute da alcuni anni. Mi auguro che la faccenda non si chiuda a taralucci e vino e che non solo la Polastrada di Verbania si sia attivata ma anche la Polstrada di Varese inizi ad indagare autonomamente e non solo dopo la denuncia di un prevato cittadino perchè, in questo settore, i disonesti sono molto più diffusi di quel che si può immaginare. Ma sempre in questo settore ci sono tanti operatori onesti che svolgono correttamente il lavoro affidato loro e che sono danneggiati dai soliti furbi. Sperando in bene porgo cordiali saluti 

Enzo Giampaolo Zuin

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.