Ricerca

» Invia una lettera

Navetta per Malpensa, bastava muoversi prima

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

21 gennaio 2010

Non sono avvezzo alla polemica , ma vengo stuzzicato dal Sig. Bariatti di Gemonio che ha fornito la risposta che volevo , cui desidero innanzitutto replicare che tutta la mia stima va ai Ferrovieri , ma non a chi li gestisce  ( e non solo a livello aziendale , ma anche di strategie economico/politiche ) e così come si usa fare quando si viene colti in fallo , ecco puntuale la giustificazione, in questo caso tecnica ; caro Sig. Baratti , le sue argomentazioni sono ineccepibili, ma  quanto tempo è trascorso  dall’inizio dei lavori di ripristino del raccordo FS/Nord ?   Ci si accorge solamente  ora che RFI non è pronta con gli allacciamenti dedicati ? La logica suggerisce che il loro allestimento doveva procedere con l’avanzare di tutti i lavori, anzi , collegare quel binario alla rete RFI costituiva la priorità anche, appunto come Lei giustamente auspica ,  per contribuire a togliere un po’ di veicoli dalle strade . Poi ,  nonostante l’ assenza di specifici apparati tecnici , il collegamento poteva essere realizzato e subito utilizzato comunque in sicurezza senza particolari complicazioni .I Ferrovieri ,quelli che fanno muovere i convogli , sanno perfettamente che procedure usare. Quindi l’ostacolo non è il discorso tecnico , qui c’entra la solita buona volontà di realizzare opere pubbliche nell’interesse di tutti ; quanti anni si sono persi in fiumi di  parole, scaramucce politiche e soldi ( senza pensare al danno che intanto veniva causato alla comunità ) , per realizzare ciò che doveva essere una scontata realtà da almeno dieci anni ? Chiedo nuovamente scusa e saluto cordialmente .
Giancarlo Cocciadiferro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.