Ricerca

» Invia una lettera

Neve, senso civico e… sfortuna

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 dicembre 2009

Gentile Direttore

leggo da ieri sera con attenzione tutti i commenti che  state ricevendo in merito alla nevicata di ieri .Mi permetto di buttare qua e la’ un po’ di riflessioni  in merito. Ovviamente chi legge v.news non rappresenta tutta Varese ma penso che sia un buon spaccato della realta’ varesino e, a mio avviso anche della nostra societa’.Gente scleratissima che e’ in coda ore  per fare brevi tratti ( sicuramente non e’ divertente per carita’ ) …e accusa le autorita’ per scarsa prevenzione….Dicono che ogni popolo ha i politici che si merita e mi pare che non sfuggiamo a Varese a questa affermazione. Infatti mi chiedo : abbiamo fatto NOI CITTADINI tutto cio’  che dovevamo dal punto di vista civile per evitare di rimanere nel traffico intrappolati ? Ovvero visto che tanti contestano alle autorita’ di non essere intervenuti a dovere ( sale ecc.) ,malgrado le previsioni …ecco io dico visto che sapevamo che avrebbe nevicato ,perche’ non abbiamo rinunciato a impegni extralavorativi ( tipo aperitivi,shopping, portare figli a impegni sportivi ,musicali etc.) ? perche’ , chi poteva, non ha usato i mezzi  ieri e lasciato in garage l’auto? Perche’ chi poteva non ha lasciato l’auto all’uscita dell’ufficio parcheggiata e preso i mezzi? Avevano tutti montato le gomme da neve?  Prima di scagliarsi contro le autorita’ penso che ognuno di noi si debba porre delle domande.Questo non significa che le autorita’ ieri o in generale in questi eventi siano esenti da colpe ma che le colpe non sono solo da una parte sola.Leggo in questo contesto una forte frattura sociale tra CITTADINI e AUTORITA’. Noi cittadini dobbiamo avere SENSO CIVICO e le AUTORITA’ capacita’ di affrontare le situazioni.Una regola Semplice Semplice.
Un’altra considerazione sui fatti di ieri…Ha nevicato all’ora di punta,con temperature molto basse , cosa abbastanza rara dalle nostre parti…quindi non trovo cosi anomalo tecnicamente tutto questo caos: le strade sono sempre poco scorrevoli , soprattutto all’ora di punta figuriamoci con la neve, per di piu’ ghiacciata come quella di ieri…
Ieri si sono verificate contemporaneamente tutte le condizioni peggiori: gente che usciva dal lavoro,o a fare shopping, neve,temperature basse, gente senza gomma da neve, gente poco abile a guidare in certe condizioni, poca attenzione in alcuni casi delle autorita’ che pero’ non possono essere sempre presenti in ogni parte…ci aggiungerei che varese e le via di accesso non sono proprio in pianura…Insomma un bel mix ieri eh…???..ah dimenticavo …e’ stata inoltre la prima nevicata che e’ sempre quella piu difficile…
Ora cerchiamo tutti di imparare la lezioni cittadini ed autorita’ insieme e affrontare la prossima situazione nevosa con serenita’ , senso civico e professionalita’.
 
Buon Natale sereno a tutti 
 
 
Stefano Volpe

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.