Ricerca

» Invia una lettera

“Non ci potete accusare per la fallimentare gestione della funicolare”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 novembre 2012

Egregio direttore,

leggo la replica del vicesindaco Carlo Baroni, persona, di solito, seria e pacata, ai dati fallimentari della funicolare da me resi pubblici la scorsa settimana.

La tesi la quale, dato che l’allora PDS e l’allora PPI approvarono il progetto della funicolare, sarebbero corresponsabili del vero e proprio disastro derivante dalla sua gestione è semplicemente fuori luogo.

Chi ha governato negli ultimi venti anni a Milano e a Varese? Chi ha gestito l’intera partita dell’accessibilità al Sacro Monte? Con quali risultati?

Il centrosinistra è sempre stato favorevole, in linea di principio, al trasporto pubblico. Anche di quello a fune. Lega Nord e PDL, preoccupati solo di occupare le poltrone di AVT, non hanno saputo, in tutti questi anni, perseguire una strategia coerente per valorizzare un sito che è patrimonio dell’UNESCO e hanno finito col vanificare l’opportunità che la funicolare poteva rappresentare. Che fine ha fatto, ad esempio, il secondo ramo? Perché non è mai stato riattivato, visto che, fino al 2007, erano disponibili ingenti fondi regionali?

Seguendo la logica di Baroni ci spiacerebbe scoprire, tra qualche anno, di essere corresponsabili anche del costoso e inutile parcheggio alla Prima Cappella voluto dal suo “amico” Raffaele Cattaneo.
 

Fabrizio Mirabelli Capogruppo PD Varese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.