Ricerca

» Invia una lettera

Non esiste il bene senza il male

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

3 gennaio 2010

 Cara VareseNews,

mi sembra giusto ricordare a "ROSELLA E CARLO L’IDEALISTA", i quali nella loro lettera parlano del "male" come se si trattasse di un singolo albero della foresta, che in Italia i sostenitori dell’intolleranza e della discriminazione razziale, sociale e religiosa sono circa il 10% degli elettori, mentre coloro che pur non essendo totalmente d’accordo la giustificano e la tollerano erano, almeno alle ultime elezioni, la maggioranza.

Non esiste il bene senza il male, non esistono il bene ed il male assoluto, ed io credo che non esista neppure il "Bene" in senso teologico, ma non è difficile accorgersi che esistono un benessere ed una buona condotta naturali che non hanno bisogno della morale per essere applicati.

Per la maggior parte degli elettori e fors’anche della totalità dei cittadini italiani questa buona condotta, la quale si traduce semplicemente nel desiderio di stare bene, in pace e in armonia, con gli altri e la Natura è invece oggi del tutto smarrita.

Altro che un albero solo… anzi altro che bosco, qui siamo nel deserto…

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.