Ricerca

» Invia una lettera

Non si fa nulla per prevenire gli incendi

Incendio al Campo dei Fiori, soccorsi al lavoro -2
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 ottobre 2017

L’incendio che da giorni sta distruggendo una vasta area boschiva del Campo dei Fiori ha colpito profondamente l’animo di molti Cittadini di Varese e dintorni e degli Amministratori locali. Molte persone amanti di animali si rammaricano anche per la morte di tanti animali che vivono in quella zona. In questo momento un particolare ringraziamento va a tutti coloro che hanno partecipato e tuttora partecipano all’opera di spegnimento: Vigili del Fuoco, personale della Protezione Civile, Volontari ecc.

Il mio dispiacere è doppio: sia per quanto sta accadendo e sia perché non è stata svolta nessuna operazione di prevenzione sul territorio. Non so quante volte, da anni, ho cercato di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e di chi ci governa a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale, suggerendo la pulizia del sottobosco, la creazione di fasce tagliafuoco, la postazione in punti strategici di qualche sentinella con binocolo che al primo apparire del fumo desse l’allarme. A questi appelli mai nessuna risposta, nessun commento nemmeno contrario. Penso che la spesa per spegnere gli incendi e rimediare ai danni provocati siano di gran lunga superiore a quella per gli eventuali interventi preventivi.

Martino Pirone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.