Ricerca

» Invia una lettera

Nonna Olga e il falò

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

21 gennaio 2009

Buongiorno Sig. Direttore,

ho notato nell’occasione della Festa di Sant’Antonio con il tradizionale falo’ della Motta la mancanza nel mercatino del banchetto raccolta fondi di nonna Olga – La signora incontrata qualche giorno dopo per caso mi ha confermato che la sua assenza era dovuta alla mancata concessione da parte del Comune di Varese dell’autorizzazione del permesso di partecipazione.

Non mi sembra certo un atteggiamento corretto nei confronti di una persona buona e sensibile verso i problemi degli animali abbandonati e che soprattutto opera in un contesto di amore disinteressato per gli stessi unita ad una assoluta mancanza di fini di lucro o altro come ha sempre dimostrato in tutti questi anni.
E’ opportuno ed auspicabile che per il futuro ci si comporti diversamente.

Grazie per l’attenzione

Camillo Bianchi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.