Ricerca

» Invia una lettera

Odiose infrazioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 settembre 2006

Caro direttore,
si commettono molte infrazioni stradali che non sono sanzionate come invece sarebbe opportuno fare e che mettono a repentaglio la vita propria e altrui.
Ce n’è una invece, odiosa, che mette a repentaglio il grado di civiltà del singolo e di una comunità ed è quella di occupare gli spazi di parcheggio riservati ai disabili.
Ma a Varese ultimamente si fa anche di peggio, cito Varese perchè la frequento pressocchè ogni giorno.
Si occupa lo spazio riservato ai disabili lasciando i lampeggianti dell’auto accesi che è come dire ” vado a sbrigare le mie faccende e poi quando sono comodo ritorno e
sposto l’auto”e l’avente diritto al parcheggio deve aspettare che il proprietario abbia appunto sbrigato i propri comodi e ritorni.
Si parla tanto di Civiltà con la maiuscola, quella invece piccola, spicciola, quotidiana ma altrettanto pregnante, non fa clamore; ma una città dove la mancanza di rispetto è all’ordine del giorno non può dirsi civile.

Roberta Lattuada

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.