Ricerca

» Invia una lettera

Ognuno dorme quanto vuole

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

5 ottobre 2007

Egr. Direttore,
le scriviamo (io e il mio amico Ezio Grasso)in meritoal dibattito avviato su questa rubrica in concomitanza con l’arrivo dell’ora solare. Dopo una serata di discussione con altri avventori di una nota pizzeria di Gavirate, siamo giunti alla conclusione che anche se si spostano in avanti le lancette dell’orologio ognuno è libero di dormire quanto vuole. Un’ora in più o un’ora in meno. Anche oggi si può dormire un’ora in più, basta decidere autonomamente – anche in ufficio – di chiudere gli occhi è provare ad addormentarsi.
> Libere le opinioni del signor Gianni Basso e della signorina Leonarda Cavuoti, ma noi siamo convinti che nulla cambierà.
Distinti saluti
Varese

ROBERTO G. CORNI - EZIO GRASSO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.