Ricerca

» Invia una lettera

Omaggio a Franca Rame

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 maggio 2013

Egregio direttore,
a mio modesto parere, non è corretto fare di Franca Rame un’icona dolciastra dei buoni sentimenti (cfr. la lettera n. 230), procustizzandola nelle dimensioni piccolo-borghesi di un generico progressismo o in quelle altrettanto indistinte del femminismo interclassista. Certo, non si può dimenticare che l’artista milanese, partendo dall’esperienza dello stupro a cui fu sottoposta, è arrivata a trasformare quell’esperienza in un’arma di demistificazione e di denuncia della violenza maschilista e fascista. Sennonché anche questa rielaborazione, ad un tempo psicologica, artistica e politica, non va disgiunta dalla particolare attenzione, spinta fin quasi all’identificazione fisica, con la condizione della donna operaia, come testimoniano i drammi e i monologhi sulla fabbrica e sul lavoro a domicilio, che la 
Rame scrisse, recitò e replicò a più riprese. Del resto, l’esperienza di teatro proletario della Comune fu una tappa fondamentale del percorso artistico, politico ed umano di questa grande attrice.
Insomma, l’omaggio che va reso alla Rame è duplice. Da un lato, esso consiste nel riconoscere la sua intelligenza politica, che le permise di comprendere che la liberazione della donna in generale non si realizza senza la liberazione specifica della donna operaia dal padrone, oltre che dal padre, dal marito, dal compagno e dal fratello; dall’altro, consiste nel non obliterare questa semplice verità: che l’amore verso gli oppressi è soltanto carità pelosa o vano intenerimento se non si accompagna all’odio per gli oppressori e alla lotta per un mondo realmente umano.

Orbilius

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.