Ricerca

» Invia una lettera

Oriana l’aveva detto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 settembre 2006

Egregio Direttore,

dopo le parole più che concilianti con cui il Santo Padre Benedetto XVI ha tentato di placare gli animi dei musulmani, ho appreso dalla stampa e dalla televisione che:
– la guida spirituale dell’Iran, l’ayatollah Ali Khamenei, ha chiamato i suoi fedeli alla “vigilanza contro i complotti che prendono di mira l’Islam e i suoi valori sacri”;
– i deputati egiziani chiedono le scuse “dirette e chiare” del Papa;
– la Malaysia si è dichiarata insoddisfatta del “rammarico” di Benedetto XVI;
– il leader dell’Associazione dei musulmani cinesi rimprovera al Pontefice di “avere gravemente ferito i sentimenti dei musulmani nel mondo”;
– il re del Marocco, in una lettera di protesta alla Santa Sede, ha chiesto al Pontefice “rispetto per i valori dell’Islam”;
– i terroristi e gli assassini appartenenti ad al-Qaida hanno dichiarato che “conquisteranno Roma come promesso dal Profeta”.

Alla luce di quanto sopra, io sottoscritto che non sono un leader spirituale, politico o un re ma un semplice consigliere di Alleanza Nazionale nella Circoscrizione n. 1 di Varese e soprattutto un italiano ed un cattolico, orgogliosamente italiano ed orgogliosamente cattolico in quanto religione che invita all’amore verso il prossimo, alla fratellanza, all’uguaglianza ed alla tolleranza, esprimo la mia piena ed incondizionata solidarietà al Santo Padre Benedetto XVI.
Oriana Fallaci avevi ragione !!!!!
Cattolici italiani svegliatevi !!!!!
La ringrazio per l’ospitalità e nella speranza (forse vana) di vedere pubblicata questa mia lettera, La saluto cordialmente.

Silvio Marzoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.