Ricerca

» Invia una lettera

Pacifisti veri?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 gennaio 2009

Caro direttore,
non so cosa intenda il signor Gelosia per coloro che definisce pacifisti veri.
I pacifisti senza alcun aggettivo, non si lasciano esibire a secondo che la manifestazione tiri a destra o a sinistra., semplicemente decidono con la loro testa, in base alle proprie convinzioni di scendere in piazza o di restare a casa, nessuno mette loro il collare.
A volte la dietrologia che assilla noi stessi la riflettiamo sugli altri, vediamo malafede ovunque anche dove ci sono solo persone davvero partecipi e per nulla manipolate.
Quanto a manifestazioni con più o meno partecipanti non sono difficilmente spiegabili; è noto a tutti quale intreccio di interessi secolari ruoti intorno a quella che è la madre di tutte le guerre ed è ovvio che la lingua batte dove il dente duole e in Palestina il dente duole maledettamente. Questo non significa che altri conflitti non meritano l’attenzione dei pacifisti, però quel conflitto, quella tragedia, quell’interminabile colata di odio non può non suscitare uno sdegno e un’attenzione maggiori.

Roberta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.