Ricerca

» Invia una lettera

Partigiani e repubblichini, una precisazione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

3 giugno 2011

Egregio Sig. Direttore,

Vorrei rispondere chiedendo venia al sig. Cattorini qualora avesse equivocata la mia lettera a proposito della parificazione tra combattenti partigiani e combatttenti repubblichini: intendevo, in effetti, sottolineare SOLO ED ESCLUSIVAMENTE gli aspetti giuridici e quelli relativi alle convenzioni internazionali in merito alla questione, dato che il sottoscritto viene da una famiglia di solide tradizioni democratiche e antifasciste e crede in quei medesimi valori per i quali si sono battuti (a volte sino all’estremo sacrificio) gli stessi partigiani: se, al contrario, la sua risposta vuole essere solo ed unicamente un’integrazione, allora lo ringrazio sentitamente sin da ora.

In fede

Enrico Emilitri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.