Ricerca

» Invia una lettera

Partito socialista, ce la possiamo fare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

21 ottobre 2007

Egr. Direttore,
nella mia lettera del 18 ottobre avevo posto l’accento sul Partito Socialista appena costituito nel nostro paese e sul suo aggancio con il Partito Socialista Europeo e con l’Internazionale Socialista.
Nel sito si è sviluppato in parallelo un’interessante confronto sulla figura di Craxi e mi ha fatto oltremodo piacere constatare che, per lo meno in questo luogo virtuale, la nebbia del giustizialismo e dell’ignoranza si stia diradando.
Un contributo importante l’ha dato il Prof. Barone che ha portato nella discussione due elementi scomparsi da anni: l’Analisi e il Rispetto.
A lui una domanda: c’è ancora quella sezione nello scantinato di Genova? e una piccola rivelazione: anche a Varese si può trovare quel grande ritratto con la cornice in legno di Turati e anche quello di Matteotti e persino quello di Marx; sono li da decenni.
Circa i dubbi del Sign. Corni devo dire che il rischio c’è, però rispetto al recente passato lo scenario è cambiato, certo la scelta poteva essere fatta prima evitando di percorrere strade a fondo cieco (nel “carnevale” il sign. Corni ha dimenticato il Girasole).
Io, socialista senza tessera, ci ho scommesso un anno fa quando, eletto in Consiglio Comunale nella Lista della Rosa nel Pugno che a Varese vedeva coinvolte tutte le componenti socialiste e subentrato al Dott. Conte (a proposito di intelligenti), ho costituito, in autonomia, il Gruppo Socialista e oggi ci scommetto ancora perchè le condizioni per una sinistra moderna, che non può che essere socialista, ci sono ora più che allora.
Ci si può provare, io mi butto così come mi sono buttato un anno fa, come si sono buttati coloro che, con coraggio spericolato, non hanno voluto che alle elezioni provinciali fosse assente una lista socialista, come, sono certo si butterà Roberto Gervasini.
Signor Corni perchè non si butta anche lei? Grazie al contributo di tutti coloro che vorranno crederci ce la potremo fare.

Claudio Vanetti , Capogruppo Socialista in Consiglio Comunale di Varese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.