Ricerca

» Invia una lettera

Pd, che spettacolo vergognoso che offriamo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

18 giugno 2011

 Egregio Direttore,
ho letto sulla Sua rubrica le numerose lettere riguardanti la candidata sindaca nelle scorse elezioni amministrative della citta, Luisa Oprandi e alcune riguardanti il partito che Luisa rappresenta.Premetto che sono un iscritto al PD da svariati anni. Dopo le recenti elezioni amministrative, dopo gli ultimi referendum, in Italia e specificatamente gli italiani, hanno voglia di cambiamento, di una nuova politica che finalmente risolva i gravi problemi di questo bellissimo paese. Come si è già detto più volte il vento è cambiato. Ho scritto propio su questa rubrica che la sconfitta nella nostra città doveva essere un trampolino di lancio per un cambiamento radicale futuro per mandare a casa, finalmente, queste amministrazioni di centrodestra immobili ed inconcludenti. Al ballottaggio Luisa non ha poi perso di molto, la vincita dell’attuale sindaco non è stata plebiscitaria ma al contrario molto contenuta. Ho sostenuto e sostengo con forza che è da qui che il PD locale doveva e deve creare la strada per concretizzare il cambiamento alle prossime elezioni. Ma aimè leggo che si sta partendo molto ma molto male. La scelta del capogruppo è stata dolorosa, vittima di continui dissidi all’interno del partito. Ma, sopratutto, mi indigna e mi fa ribrezzo che tutta questa caciara sia finita sul web e su tutti i giornali locali e non. Ma che figuraccia sta facendo la federazione di Viale Monterosa? Ma i dirigenti si stanno rendendo conto di quanto sta succedendo? Invece di presentarsi uniti verso una comune battaglia politica si espongono a delle becere schermaglie interne, mettendole in piazza alla mercè di quanti ne approfitteranno per denigrarci ancora di più. Complimenti cara Federazione!!! Continuate così che il vento che sta cambiando, in futuro non toccherà minimamente questa città e il centrodestra continuerà a governare questa città per i prossimi cento anni. Ultima domanda che pongo ai dirigenti varesini del PD: ma secondo voi i giovani di Varese, che magari hanno una simpatia per la sinistra o sono di sinistra cosa vedono nel partito di Varese? Cosa ne pensano? Caro Tallarico, amico stimatissimo, fammi vedere un’altro film per favore.
Distinti Saluti

Chiriacò Marcello

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.