Ricerca

» Invia una lettera

Pd, grazie a chi ha permesso tutto ciò

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

15 ottobre 2007

Caro direttore,
è andata bene oltre ogni previsione.
Ho avuto paura, ma poi ha prevalso sempre la fiducia.
Mi dicevo che i cittadini magari fanno finta , ma sanno cogliere molto bene la bontà di un progetto, la novità dell’idea e non si nascondono. Adesso sarebbe facile irridere e spedire al mittente le critiche pretestuose, i lazzi e i frizzi che i molti ci hanno riservato come fossimo degli illusi o degli sprovveduti, o peggio,dei mistificatori; ma non lo faremo.
Non è il momento delle rivincite, ma dell’impegno per saldare il debito che abbiamo con gli elettori che hanno creduto nel PD perchè a loro toccava il giudizio, il consenso finale.
Chi ha voluto e pensato il PD ci ha messo coraggio e intelligenza, certo magari con qualche svista o errore è normale, ma il PD non è dei politici, è delle persone che l’hanno votato, sono loro il motore di questo progetto, senza quelle firme, senza quei voti il PD non esisterebbe e continuerà ad esistere con loro.
Questa è la vera novità percepita dagli elettori: la volontà di costruire insieme una politica nuova che non solo risponde ai bisogni della persone, ma lo fa insieme a loro.
Io credo che sia passato questo messaggio: per la prima volta un’intera classe dirigente è stata scelta dai cittadini, non dagli iscritti, ma da tutti, dal popolo, usiamo questa parola una volta tanto.
La grande partecipazione ha dimostrato che il PD non è stato imposto dall’alto, non era una fusione a freddo come ci è stato ripetuto a destra e a manca, ma era un’esigenza sentita dalla base, i dirigenti dei partiti hanno avuto il merito di cogliere questa esigenza ed elaborare una risposta.
Domenica è stata una vittoria del coraggio della Politica e di quella parte di Paese che non si arrende, che non si arrenderà mai perchè ha nel dna il valore della democrazia, la forza delle idee. Da oggi è incominciato il futuro.
Grazie a chi ha permesso tutto ciò.

Roberta Lattuada

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.