Ricerca

» Invia una lettera

Pd: ora anche i brogli

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 ottobre 2007

Egr. Direttore,
ogni giorno dalle parti del Partito democratico ne arrivano delle belle. Ora, dopo i seggi nelle scuole – finalmente chiusi dal ministro Fioroni – scopriamo i brogli alle elezioni del segretario. Ma si può? Avete visto ieri sera il compagno Marco Rizzo, ospite di Vespa, mostrare le foto delle stesse persone che votavano in due o tre seggi?
Per chi, come me, da tempo ha fatto una scelta di sinistra, cioè costruire una nuova forza socialista e europea che ha al centro del suo programma la lotta al precariato, questa è l’ennesima conferma: il Pd è un nuovo, o meglio vecchio arnese democristiano. Un compromesso storico anni Duemila, bonsai per i voti che raccoglieranno!!!

Paolo Dantani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.