Ricerca

» Invia una lettera

Pensare alla partecipazione politica

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 ottobre 2007

Egregio Direttore,

mi consenta di intervenire di nuovo rivolgendomi al Dott. Di Biase che mi ha nominato più volte nel suo recente post.

Egregio Di Biase, sinceramente non capisco perché mi tira in causa sulle questioni della tradizione storica del PD/PSI in quanto non mi sembra di aver mai scritto nulla in merito. Tra l’altro, da appassionato di storia quale sono, non posso che concordare con quanto da lei riportato.

Piuttosto, da una persona intellettualmente fine come lei, non mi aspettavo l’identificazione di Movimento Libero come componente della destra.

Come sa, per noi che combattiamo la partitocrazia e ciò che ne deriva, centro, destra e sinistra non fa differenza. Basta dare un’occhiata veloce alla lista dei nostri militanti per accorgersi della presenza di persone, più o meno conosciute, con radici in schieramenti politici e associazioni molto diverse e distanti tra loro.

Come sa, anche in consiglio comunale a Varese, prendiamo posizione a volte con la maggioranza e a volte con l’opposizione! Questo perchè siamo liberi! Agiamo in base alla nostra coscienza! Se una proposta è valida, che la faccia Rifondazione, AN, il PD o chicchessia per noi non cambia nulla: la appoggiamo! La gente è stufa di queste distinzioni e delle prese di posizione campanilistiche che rendono stagnante il sistema!

Per quanto riguarda Grillo le posso dire che ci sono diverse persone che ci hanno chiesto cosa ne pensavamo e qualcuno si è avventurato in paragoni. Mi limito a dire che, come a Varese nessuno può negare, sono due anni che attraverso i nostri gazebi e il blog denunciamo sprechi e privilegi della nostra classe politica di centro-destra-sinistra a tutti i livelli.. chiudo qui..

Ringraziandola per i suo modi cordiali, almeno lei non usa nomignoli tipo “Massimo di Cataldo” per i suoi “avversari”, le rinnovo la mia stima e la saluto cordialmente.

Claudio Ciceri – Movimento Libero

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.