Ricerca

» Invia una lettera

Pensiamo a come eravamo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

3 aprile 2011

Caro Direttore
faccio riferimento all’intervento del Sig. S.G. che ho apprezzato per la chiarezza e la dissertazione sull’ipocrisia. Aggiungo che sono nato a Legnano da genitori provenienti dal profondo nord: Valtellina e Friuli-Venezia Giulia come era una volta. Arrivati prima della seconda guerra mondiale e lavoratori in Svizzera (San Moritz) e Roma. Quindi migranti da sempre. Mio padre nato a Duisburg dove mio nonno come capomastro lavorava prima della prima guerra mondiale. Nell’anno 1957 inizio a lavorare a Legnano e ricordo benissimo come venivano considerati i meridionali e i "veneti rovigotti" scappati dopo le alluvioni. Anche parte di questi che ho conosciuto, oggi agiscono come coloro che decenni prima li umiliavano. Dimenticano loro che come i legnanesi vivevano nei cortili con un servizio igienico per 13 famiglie come nel mio caso. Senza lavandini in casa e uso comune dell’unica fontanella nel cortile….. La "contrà di sciuri" si diceva una volta.
Alle ore 16,00 vado a teatro ad ascoltare come faccio dal 1956 la compagnia dialettale dei Legnanesi,rido e mi commuovo vedendo quello che accadeva e non dimentico da dove sono venuto. Quindi certuni che accusano di ipocrisia, celandosi dietro ai bla bla e sono in dolce attesa delle nomine dei vertici di Aziende Pubbliche abbiano l’accortezza di farle conoscere queste spartizioni di poltrone anche a livello della gente comune che urla contro Roma ladrona! Grazie Direttore.

penna42.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.