Ricerca

» Invia una lettera

Pensioni di grazia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

31 agosto 2011

Egr. direttore,
mi sono imbattuto in una specie di mistero, almeno per me: le “pensioni di grazia”. Esistono, sono nel bilancio della Camera, e non riesco a scoprire che cosa sono. L’unica notizia recente è una sentenza della Consulta ( 1966 ) che le cita incidentalmente come pensioni non da lavoro. Per scoprire qualcosa di più sono risalito fino ai tempi di Ferdinando, Re delle Due Sicilie, dove sono definite pensioni di guerra e giustizia.
Mi sembra totalmente assurdo che si continui a pagare oggi pensioni di due secoli fa. Per cui i casi sono due: o le capacità dei principali motori di ricerca sono scarse, o la cosa è talmente folle da essere compatibile con la nostra burocrazia.
Fra i lettori di questa rubrica c’è qualche Onorevole, chissà se ha tempo e voglia di fornirmi la soluzione del mistero?

Con i miei migliori saluti.

Alberto Gelosia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.